Il tuo esserci è la nostra forza. Più siamo e più contiamo. Partecipa alle nostre discussioni, ai sondaggi e ai nostri appuntamenti.

Registrati ora!
Username:

Password:


Ti piacciono il dibattito e gli argomenti che stiamo sviluppando?

Ogni settimana li trovi nella nostra news-letter in PDF (formato A4), la puoi stampare e diffondere
clicca qui per leggere la lettera dell'on. Anselmi Home Page
Blog

16 Agosto 2007
Sì alle quote rosy...
Non ho mai amato le quote rosa. Poi facendo politica nel partito e nelle istituzioni ho cominciato a realizzare il divario fra quello che noi valevamo e i ruoli che ci erano “concessi”.
di Maria Prodi

Mi sono sempre, come tanti, rifiutata di considerare le donne una specie da proteggere in apposita riserva. Non ho mai amato le quote rosa, come non ho mai amato l’immagine della donna  fragile in cerca di protezione.

Poi facendo politica nel partito e nelle istituzioni ho cominciato a realizzare il divario fra quello che noi valevamo e  i ruoli che ci erano “concessi”. Oggi scelgo la Rosy Bindi perché è la Rosy Bindi, e non perché è una donna. Ma sapendo che se non sosteniamo in lei la donna che fa politica e con lei le donne che fanno politica anche le Rosy Bindi non ce la faranno mai.

Allora impariamo a batterci non per l’idea delle donne  in politica   ma  per  “questa donna” ,  per questa donna qui che fa oggi la sua competizione, per le donne concrete che realizzano le loro singolari storie di impegno e di rappresentanza.

Nessuna di noi chiede garanzie per il fatto di essere donna. Devi dimostrare che hai le qualità, che la politica, e magari una buona politica, la sai fare. Questa è la condizione necessaria, ma non sufficiente. Non per noi donne.

Le quote rosy sono quel di più di impegno che si aggiunge alla stima, alla condivisione del percorso, all’ adesione al progetto politico. Un di più che nasce dalla consapevolezza della fatica, delle difficoltà, della sordità che appesantiscono la corsa delle donne in politica. Nessun surrogato al merito, nessuna alternativa alla forza e persuasività personali. Ma tutto ciò che serve a far si che questo valore non resti insabbiato, che le intuizioni, l’energia, l’efficacia, la leadership di cui una donna è portatrice si realizzino in pieno.

Ecco perché farò le liste per Rosy Bindi,  e con un di più di convinzione e di slancio. La quota rosy  non è un sostegno alla debolezza, ma un riconoscimento alla forza di una donna.

COMMENTI
  ugg boots on salearhi586
lasciato il 19/10/2013 da
  louis vuitton sales for cyber Mondaymmcw9391
lasciato il 29/9/2013 da
  Referente Lazio
lasciato il 3/9/2007 da La Redazione
  INCONTRI
lasciato il 30/8/2007 da Comizia
  Per la partecipazione
lasciato il 30/8/2007 da La Redazione
  Per la partecipazione
lasciato il 30/8/2007 da La Redazione
  mi spiego meglio
lasciato il 30/8/2007 da roberta
  E' un primo passo?
lasciato il 30/8/2007 da maddalena
  piu'spazio a tutti
lasciato il 30/8/2007 da Roberta
  ha ragione Maddalena
lasciato il 27/8/2007 da quartieri.ilcannocchiale.it
  la libertà non è uno spazio libero..
lasciato il 27/8/2007 da maddalena
  Quote rosy?
lasciato il 27/8/2007 da Comizia
  Chi non risica non Rosyca!!!!
lasciato il 22/8/2007 da Marco
  la settima candidata
lasciato il 20/8/2007 da valerio
  donne trasversali
lasciato il 19/8/2007 da carlo pirani
Invia un commento sul post: "Sì alle quote rosy..."
(i campi sono tutti obbligatori)





19 Giugno 2008
da Asca
tutti coloro che hanno usato violenza alle donne ed ai minori potranno beneficiare delle norme cosiddette salvapremier
9 Giugno 2008
da Agi
No al divieto delle intercettazioni, sì alla tutela dei cittadini da eventuali abusi
9 Giugno 2008
da Ansa
Regolamentare i flussi, in rapporto al mercato del lavoro, ma attivare anche politiche di integrazione
I promotori, il Comitato Costituente, notizie e documenti sul Partito Democratico
1 Aprile 2008
Parte oggi il pulmino delle candidate del Pd
11 Marzo 2008
Roma, giovedì 20 marzo 2008, ore 14, Sala delle Colonne Palazzo Marini.
Questi sono documenti importanti che abbiamo selezionato per te. Possono esserci utili.