Il tuo esserci è la nostra forza. Più siamo e più contiamo. Partecipa alle nostre discussioni, ai sondaggi e ai nostri appuntamenti.

Registrati ora!
Username:

Password:


Ti piacciono il dibattito e gli argomenti che stiamo sviluppando?

Ogni settimana li trovi nella nostra news-letter in PDF (formato A4), la puoi stampare e diffondere
clicca qui per leggere la lettera dell'on. Anselmi Home Page
Ultim'ora

21 Novembre 2007
VIOLENZA SESSUALE: FRANCO, SUPERARE DISCRIMINAZIONE GENERI
È un fenomeno che va contrastato a diversi livelli, non solo con strumenti giuridici e di polizia, ma anche a livello culturale, attraverso l'informazione e l’educazione.
di Ansa
ROMA, 21 NOV – «Le misure di lotta alla violenza contro le donne devono far parte della road map per il superamento della discriminazione tra i generi». Lo ha detto la senatrice dell’Ulivo Vittoria Franco, presidente della Commissione Cultura, al forum sulla violenza contro le donne organizzato dal  ministero per le pari opportunità. «La violenza contro le donne assume i tratti di un’emergenza sociale – ha detto Vittoria Franco – Si tratta di un fenomeno diffuso, che riguarda non solo la realtà domestica ma anche quella urbana, e che costituisce un ostacolo concreto alla vera affermazione della parità tra i sessi. È un fenomeno che va contrastato a diversi livelli, non solo con strumenti giuridici e di polizia, ma anche a livello culturale, attraverso l'informazione e l’educazione. Da un lato è necessario infatti promuovere più consapevolezza anche tra gli uomini, dall’altra va incoraggiata la denuncia da parte delle donne». «Le donne che decidono di denunciare i loro aggressori sono infatti ancora solo un’esigua minoranza, e per questo esse vanno sostenute in ogni modo. A questo proposito – ha concluso Vittoria Franco – sono interessanti le leggi emanate da alcune regioni, come la Toscana, finalizzate a sostenere i centri antiviolenza e la cooperazione tra i diversi livelli istituzionali».
19 Giugno 2008
da Asca
tutti coloro che hanno usato violenza alle donne ed ai minori potranno beneficiare delle norme cosiddette salvapremier
9 Giugno 2008
da Agi
No al divieto delle intercettazioni, sì alla tutela dei cittadini da eventuali abusi
9 Giugno 2008
da Ansa
Regolamentare i flussi, in rapporto al mercato del lavoro, ma attivare anche politiche di integrazione
I promotori, il Comitato Costituente, notizie e documenti sul Partito Democratico
1 Aprile 2008
Parte oggi il pulmino delle candidate del Pd
11 Marzo 2008
Roma, giovedì 20 marzo 2008, ore 14, Sala delle Colonne Palazzo Marini.
Questi sono documenti importanti che abbiamo selezionato per te. Possono esserci utili.