Il tuo esserci è la nostra forza. Più siamo e più contiamo. Partecipa alle nostre discussioni, ai sondaggi e ai nostri appuntamenti.

Registrati ora!
Username:

Password:


Ti piacciono il dibattito e gli argomenti che stiamo sviluppando?

Ogni settimana li trovi nella nostra news-letter in PDF (formato A4), la puoi stampare e diffondere
clicca qui per leggere la lettera dell'on. Anselmi Home Page
Blog

27 Dicembre 2007
Prodi: Soliani, il futuro dell'Italia è in mani buone e salde
Il Presidente del Consiglio conosce le difficoltà e le angosce delle famiglie italiane, sa che l'Italia ha bisogno di fiducia ed è esattamente questo che l'azione del governo vuole alimentare.
di Ansa - Roma
ROMA, 27 DIC – «L'Italia che ha ascoltato le parole del Presidente del Consiglio Romano Prodi ha capito che il suo futuro è in mani buone e salde. Chi parla di crisi lo fa per altri interessi». Lo afferma la senatrice del Pd-l'Ulivo Albertina Soliani che aggiunge: «Prodi ha raccontato quello che ha fatto il governo e quello che farà nei prossimi mesi con una strategia coerente sin dall'inizio. Il programma sottoscritto si sta realizzando, trasformando i problemi in soluzioni positive. Non solo: il Presidente del Consiglio conosce le difficoltà e le angosce delle famiglie italiane, sa che l'Italia ha bisogno di fiducia ed è esattamente questo che l'azione del governo vuole alimentare. Un filo robusto lega l'azione economica per il risanamento, la crescita, la modernizzazione, la ricerca, gli
interventi per il benessere sociale, il lavoro, l'istruzione, la sicurezza, l'ambiente, il ruolo internazionale dell'Italia. Questa Italia – sottolinea Soliani – non c'era un anno e mezzo
fa ed è nell'azione continua del governo che essa può rafforzarsi. La politica, e in particolare tutte le componenti della maggioranza, trovano su questo asse la ragione del proprio impegno e della propria credibilità. Dalle primarie del 2005 ad oggi l'interesse dell'Italia ha trovato in Romano Prodi un interprete coerente e lungimirante».


COMMENTI
  uJ4pFb4YsGfD
lasciato il 19/5/2016 da PnaRs1VWhZg
  ohJrjrUfCcHW
lasciato il 30/12/2011 da CMGQfPUylGjDOGC
  ohJrjrUfCcHW
lasciato il 30/12/2011 da CMGQfPUylGjDOGC
  kKZXmRdhegb
lasciato il da oowhnb@qldjbw.com
  kKZXmRdhegb
lasciato il da oowhnb@qldjbw.com
  NwLujENaXKkCcfU
lasciato il 15/2/2011 da wubtei@hlrztk.com
  NwLujENaXKkCcfU
lasciato il 15/2/2011 da wubtei@hlrztk.com
  TqrJLCiimz
lasciato il 15/2/2011 da frumyp@cpptkx.com
  TqrJLCiimz
lasciato il 15/2/2011 da frumyp@cpptkx.com
  fDwNByUJyXfTlNRPWo
lasciato il 8/12/2010 da ezppuh@fufrjh.com
  fDwNByUJyXfTlNRPWo
lasciato il 8/12/2010 da ezppuh@fufrjh.com
  Gratitudine e scuse per Prodi
lasciato il 8/1/2008 da Teresa Scaravilli
  2 governi a confronto.
lasciato il 6/1/2008 da Duilio
Invia un commento sul post: "Prodi: Soliani, il futuro dell'Italia è in mani buone e salde"
(i campi sono tutti obbligatori)





19 Giugno 2008
da Asca
tutti coloro che hanno usato violenza alle donne ed ai minori potranno beneficiare delle norme cosiddette salvapremier
9 Giugno 2008
da Agi
No al divieto delle intercettazioni, sì alla tutela dei cittadini da eventuali abusi
9 Giugno 2008
da Ansa
Regolamentare i flussi, in rapporto al mercato del lavoro, ma attivare anche politiche di integrazione
I promotori, il Comitato Costituente, notizie e documenti sul Partito Democratico
1 Aprile 2008
Parte oggi il pulmino delle candidate del Pd
11 Marzo 2008
Roma, giovedì 20 marzo 2008, ore 14, Sala delle Colonne Palazzo Marini.
Questi sono documenti importanti che abbiamo selezionato per te. Possono esserci utili.