Il tuo esserci è la nostra forza. Più siamo e più contiamo. Partecipa alle nostre discussioni, ai sondaggi e ai nostri appuntamenti.

Registrati ora!
Username:

Password:


Ti piacciono il dibattito e gli argomenti che stiamo sviluppando?

Ogni settimana li trovi nella nostra news-letter in PDF (formato A4), la puoi stampare e diffondere
clicca qui per leggere la lettera dell'on. Anselmi Home Page
Blog

26 Gennaio 2008
Prodi alla Camera, il commento dell'associazione
Il Presidente Prodi ha scelto la trasparenza e il confronto democratico nella sede del Parlamento che è il cuore della democrazia. Lì si vota. Di fronte agli italiani.
di Le Democratiche
Un discorso forte ed essenziale quello che il Presidente del Consiglio Romano Prodi ha pronunciato oggi alla Camera dei Deputati, percorso da un limpido pensiero democratico.
Un discorso di grande responsabilità nei confronti del Paese e della sua difficile situazione, del suo bisogno di uscire dalle difficoltà e di aprirsi la via del futuro.
Il Presidente Prodi ha scelto la trasparenza e il confronto democratico nella sede del Parlamento che è il cuore della democrazia. Lì si confrontano le opinioni, lì si confermano o si sciolgono le alleanze, lì si propongono le soluzioni, lì si vota. Di fronte agli italiani, non di fronte alle TV.
Ha illustrato in modo limpido il rapporto tra politica e magistratura, come è descritto nella Costituzione. Ha rivendicato le ragioni della sua azione di Governo dopo l'investitura popolare, ha ricordato il patto di coalizione fondato sulla durata per l'intero arco della legislatura. Ha spiegato i risultati decisivi della sua azione: sul piano internazionale, nella politica economica, nella redistribuzione sociale, nella lotta alla precarietà. Il Governo e la sua coalizione hanno lavorato sodo e le prime due Finanziarie lo dimostrano. Ha concluso ricordando l'impegno per dare attuazione, sessant'anni dopo, alla Carta Costituzionale.
Un discorso sulle fondamenta della democrazia, delle sue regole, delle sue domande esigenti. Nella concreta situazione dell'oggi dell'Italia.
Un comportamento da "democratico".
COMMENTI
  5vD9RRIw
lasciato il 19/5/2016 da O47ngzmwYO
  zGLfeBGwodGGgOz
lasciato il 3/5/2012 da kuSLvLOKUeCdaW
  zGLfeBGwodGGgOz
lasciato il 3/5/2012 da kuSLvLOKUeCdaW
  gNbuNsliGkWDBZAlQDd
lasciato il 6/8/2011 da IrJjHrKeSqagVca
  gNbuNsliGkWDBZAlQDd
lasciato il 6/8/2011 da IrJjHrKeSqagVca
  KJbwUggVRsTlXux
lasciato il da ubpypw@qdewum.com
  KJbwUggVRsTlXux
lasciato il da ubpypw@qdewum.com
  jjWSGGLXsVT
lasciato il 29/12/2009 da jbHWTbjeTbVMdYFciEk
  jjWSGGLXsVT
lasciato il 29/12/2009 da jbHWTbjeTbVMdYFciEk
Invia un commento sul post: "Prodi alla Camera, il commento dell'associazione"
(i campi sono tutti obbligatori)





19 Giugno 2008
da Asca
tutti coloro che hanno usato violenza alle donne ed ai minori potranno beneficiare delle norme cosiddette salvapremier
9 Giugno 2008
da Agi
No al divieto delle intercettazioni, sì alla tutela dei cittadini da eventuali abusi
9 Giugno 2008
da Ansa
Regolamentare i flussi, in rapporto al mercato del lavoro, ma attivare anche politiche di integrazione
I promotori, il Comitato Costituente, notizie e documenti sul Partito Democratico
1 Aprile 2008
Parte oggi il pulmino delle candidate del Pd
11 Marzo 2008
Roma, giovedì 20 marzo 2008, ore 14, Sala delle Colonne Palazzo Marini.
Questi sono documenti importanti che abbiamo selezionato per te. Possono esserci utili.