Il tuo esserci è la nostra forza. Più siamo e più contiamo. Partecipa alle nostre discussioni, ai sondaggi e ai nostri appuntamenti.

Registrati ora!
Username:

Password:


Ti piacciono il dibattito e gli argomenti che stiamo sviluppando?

Ogni settimana li trovi nella nostra news-letter in PDF (formato A4), la puoi stampare e diffondere
clicca qui per leggere la lettera dell'on. Anselmi Home Page
Blog

Numero documenti: 87    -    Pagine: 1  2  3  4  5  successive

10 Febbraio 2011
“Il sogno tradito delle donne partigiane”
Quando ho fatto il documentario "La donna della Resistenza" (1965) intervistando varie partigiane ho scoperto con sorpresa che avevano combattuto (fisicamente) per un mondo dove la donna avesse avuto emancipazione. Erano contadine, operaie, intellettuali (ricordo Ada Gobetti) e ciascuna con le sue parole mi disse che aveva rischiato la vita per una "palingenesi" sociale (ricordo questa frase) che prevedeva il riconoscimento della parità della donna.

commenti lasciati: 305


9 Febbraio 2011
La ripresa della nostra associazione
Care amiche,

nei giorni scorsi abbiamo ripreso la nostra iniziativa dopo un silenzio dovuto a motivi tecnici relativi al sito, ma anche a responsabilità nostre che scontano l’eccesso di impegni a cui siamo sottoposte. Di questa stasi mi rammarico molto

commenti lasciati: 97


2 Febbraio 2011
"Se non ora, quando?"
Care amiche,

saremo in piazza anche noi il 13 febbraio aderendo all’appello “Se non ora, quando?” e sollecitiamo tutte le democratiche ad esserci.

Esserci! Ha scritto Tina Anselmi ricordando la sua partecipazione da ragazza alla Resistenza: “Capii allora che per cambiare il mondo bisogna esserci”, e sotto questo segno abbiamo dato vita all’Associazione “Le Democratiche”.

Portare in piazza noi stesse: la nostra dignità, il nostro pensiero, la nostra vita, la nostra passione democratica. Per dire al Presidente del Consiglio che lui non ci rappresenta. Per dire alle donne italiane che tocca a noi oggi suscitare il risveglio morale e civile dell’Italia di fronte al mondo.

commenti lasciati: 770


22 Ottobre 2008
Il decreto Gelmini è un attentato all'esercizio del diritto all'istruzione
Signor Presidente, signora Ministro, colleghi, parlare di Cittadinanza e Costituzione, come fa l'articolo 1 di questo decreto, e metterne in discussione principi e valori negli articoli successivi, è il paradosso di questo provvedimento.

Come si fa a parlare dell'articolo 3 della Carta costituzionale, che proclama l'eguaglianza davanti alla legge senza distinzione di sesso, di razza, di lingua - sottolineo, di lingua -, di religione, mentre si opera, con l'articolo 4 di questo decreto, una riduzione tale del tempo scolastico, degli insegnanti, delle compresenze, delle relazioni educative interne ed esterne alla scuola, da indebolire oggettivamente l'azione della Repubblica volta - è sempre l'articolo 3 - a rimuovere gli ostacoli che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza di cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana?

commenti lasciati: 3194


16 Settembre 2008
Giro di vite sulla prostituzione
Il tema della prostituzione è “da sempre assai controverso”, lo afferma anche la relazione illustrativa al ddl proposto dal ministro Carfagna e approvato dallo scorso Consiglio dei Ministri, ed ha “implicazioni etiche, culturali e di ordine pubblico”.

Ma secondo il Governo il fenomeno – anzi (va precisato subito) quella sua particolare espressione che è la prostituzione di strada – crea oggi il “maggiore allarme sociale” e pertanto va contrastato in modo fermo.

Ecco allora la risposta di Palazzo Chigi: arresto (da 5 a 15 giorni) e ammenda (da 200 a 3000 €) per le prostitute e per i clienti, aumento di pena per chi si associa per l’attività criminale di sfruttamento.

commenti lasciati: 3510


4 Luglio 2008
Dopo sei anni Ingrid Betancourt è tornata libera
Dopo sei anni Ingrid Betancourt è tornata libera. Libera di sorridere, di riabbracciare la sua famiglia e i suoi figli, libera di parlare e ringraziare, libera di riprendere la sua vita là dove era stata interrotta, nel febbraio del 2002.
A nome delle Democratiche esprimo una grande felicita' per l'avvenuta liberazione e una altrettanto grande ammirazione per questa donna che per sei lunghi anni ha sopportato la violenza della prigionia, una donna coraggiosa e forte.

commenti lasciati: 10


28 Maggio 2008
Nel Pd c'è solo una flebile voce femminile
Credo che le donne elette nei direttivi dei circoli PD in tutt’Italia (mancano solo le elezioni in Calabria e in alcune zone della Campania) siano decine di migliaia ormai, come ragguardevole (anche se non certo esaltante) il numero delle senatrici e delle deputate.
Però qualcosa non funziona, oppure, qualcosa incomincia a funzionare in modo nuovo, e per me preoccupante. C’è solo una flebile voce femminile, nel PD attuale.


commenti lasciati: 9


27 Maggio 2008
Siamo nella stagione del grigio
Anche i tempi hanno il loro colore: siamo nella stagione del grigio.
In questa strana primavera ci svegliamo sotto un cielo plumbeo: per molti è uno stato d’animo, per altri riflette l’umore rispetto ad un mondo dove sempre più ci sentiamo a disagio. Con un tempo così cosa aspettarsi?

commenti lasciati: 13


21 Maggio 2008
La ministra e neo mamma Carme Chacon e l'audizione mancata...
Non è una gran bella mattina. A Bologna piove, come in molte altre parti d’Italia. Sono quasi le 8.00 e accompagno mio figlio Luca a scuola. Quando piove in città il traffico è ancor più congestionato.
A mio figlio non piace arrivare in ritardo…ma stamattina non ci salva nessuno, troppi automobilisti e tanti con il nostro stesso problema. Pazienza, Luca arriverà con un paio di minuti in ritardo, non sarà la morte di nessuno.

commenti lasciati: 13


28 Aprile 2008
Il Pd ha rispettato l'impegno preso: portare le donne in parlamento
"Il Partito Democratico ha rispettato l'impegno preso: portare le donne in parlamento". Lo afferma Sandra Zampa, neodeputata del Pd che aggiunge, intervistata da 9Colonne, "per me è una grande soddisfazione: il mio partito ha il numero più alto di donne elette, il 30%. Questa mattina alla prima assemblea, è stato bello incontrare molte colleghe entusiaste e pronte ad impegnarsi per il bene del Paese. Saremo vigili e determinate".

commenti lasciati: 21


19 Giugno 2008
da Asca
tutti coloro che hanno usato violenza alle donne ed ai minori potranno beneficiare delle norme cosiddette salvapremier
9 Giugno 2008
da Agi
No al divieto delle intercettazioni, sì alla tutela dei cittadini da eventuali abusi
9 Giugno 2008
da Ansa
Regolamentare i flussi, in rapporto al mercato del lavoro, ma attivare anche politiche di integrazione
I promotori, il Comitato Costituente, notizie e documenti sul Partito Democratico
1 Aprile 2008
Parte oggi il pulmino delle candidate del Pd
11 Marzo 2008
Roma, giovedì 20 marzo 2008, ore 14, Sala delle Colonne Palazzo Marini.
Questi sono documenti importanti che abbiamo selezionato per te. Possono esserci utili.